Guida Windows

Windows XP, Vista e 7

Benvenuti nella guida su Windows ,premetto che la guida si riferisce  alla prima edizione del sistema operativo Windows 98, ma da allora e fino agli ultimi S.O. che Microsoft continua a sfornare le cose sostanziali non sono cambiate granchè. Iniziamo subito a mostrare una cosa molto usata ormai da noi utenti,cioè l'installazione dei programmi e la loro rimozione. Installazioni/disinstallazioni. Per installare un programma e per rimuoverlo dobbiamo andare nel pannello di controllo,per farlo cliccate col mouse sul menu Start che trovate in fondo a sinistra dello schermo,poi portatevi su Impostazioni ed infine su Pannello di controllo,ora dovreste avere questa finestra:



adesso cliccate su Installazione applicazioni,è la terza icona in alto da sinistra,vi compare così una nuova finestra che è la seguente:



Ora come suggerito da windows se volete installare un nuovo programma potete cliccare su Installa.Adesso la finestra che vi compare vi chiede da dove volete installare il programma,cioè se si trova su un dischetto o su cd- rom,molto probabilmente è la seconda opzione quella più usata,quindi inserite il cd-rom nel lettore poi cliccate su avanti.Nel mio caso mi dice che nel floppy disk non ha trovato nulla,ora mi suggerisce di cercare il programma manualmente,infatti ecco cosa compare:



si ma cosa stiamo cercando in effetti?.Semplice, stiamo cercando un file che abbia estensione *.exe,cioè un eseguibile che una volta lanciato faccia partire l'installazione,ma potrebbe essere anche un file compresso *.zip o altro che prima dobbiamo scompattare e poi ci andiamo a cercare il file *.exe,per adesso clicchiamo su sfoglia,ora vi si apre la finestra che vi chiede di scegliere dove cercare,ecco la finestra:



Ora in alto dove c'è la scritta "Cerca in:"dovete scegliere con la freccia rivolta in basso il percorso del cd-rom,tutto dipende da come è suddiviso il vostro disco fisso,nel mio caso io ho la lettera A: che sta per floppy disk,mentre la C: è l'unità dove risiede windows,mentre E: è una partizione di C:,rimane F: che è il mio cd-rom,forse nel vostro caso sarebbe d:,comunque ve ne accorgete perchè accanto alla lettera compare il simbolo di un disco.Nel mio caso il disco contiene tre cartelle,infatti eccole:



come vedete ci sono tre cartelle,ora andiamo nella cartella software,per farlo vi basta cliccare due volte su di essa,nel mio caso mi si apre una interfaccia automatica del cd,ed è questa:



questo succede perchè i cdrom di ultima generazione sono automatici quindi quando li avviate partono immediatamente e vi permettono di esplorarne il contenuto,che nel mio caso si tratta di un cdrom edito da una rivista informatica.Ora nel mio caso clicco sulla scritta" lancia l'interfaccia"ecco cosa compare:



ora dovete solo scegliere qualcosa che vi interessa,per esempio il primo in alto,cliccateci sopra,bene nel nostro caso ecco cosa ci viene chiesto:



voi scegliete la seconda opzione quella che vedete selezionata,poi vi chiederà dove inserire il file *.exe che ci servirà per l'installazione,cliccate su ok.Bene ho scelto questo percorso solo per farvi capire come muovervi con i cd rom che vi possono uscire allegati sulle riviste,in effetti vi bastava inserire il disco e vi veniva chiesto subito di lanciare l'interfaccia,ma alla fine il risultato è lo stesso.Ora dopo aver cliccato su ok mi viene chiesto dove salvare io scelgo la cartella My Downloads che si trova sul pc. adesso clicco su salva ed il file verrà salvato nella cartella.Ora dobbiamo andare nella cartella indicata e cercare il nostro file *.exe,come fare?Andate sul desktop(cioè lo schermo)e cliccate due volte sulla cartella Risorse del computer,ecco cosa vi compare:



ora dovete sapere dove si trova la vostra cartella,nel mio caso si trova in c:\mydownload,allora clicco due volte su c:e mi compare la cartella cercata insieme alle altre,bene cliccate due volte su quella che vi interessa,e nel mio caso ecco il contenuto:



il mio file è quello Dx81tn,come faccio a saperlo?Bene se guardate le immagini precedenti c'era indicato il nome:dx81tn.Ora non lo dimostro ma basta cliccare due volte sul file e l'installazione partirà,basta seguire le istruzioni a video.Ora che avete visto come si usa la cartella Risorse del computer capite che l'installazione si può cercare anche in un altro modo,bene nell'immagine precedente vedete che c'è anche l'unità G: che nel mio caso è il cdrom,vi basta cliccarci due volte e vi comparirà il contenuto del cdrom,e da qui andremo a cercare il file desiderato.Vi consiglio quando usate un cdrom allegato alla rivista di farlo partire dal lettore ed attendere le istruzioni a video è molto più comodo. 

Rimozione programma
 

Per rimuovere un programma andiamo sempre nel pannello di controllo e in installazione applicazioni:



ora scegliete il programma dalla lista e cliccate sotto su Aggiungi/rimuovi ed il programma verrà rimosso.Vi do un consiglio,quando avete rimosso un programma andate nella cartella c:\programmi(quella in genere più usata per installare i programmi)e controllate che non ci sia ancora una cartella col nome del programma che avete appena rimosso,se c'è cancellatela. 

Esplora Risorse
 

Quando dovete muovervi tra le cartelle ed unità di windows(le unità sarebbero A:,c: etc...)potete usare Esplora risorse,lo trovate nel menu start,cliccate sul menu Start in basso allo schermo,poi andate in Programmi ed in Accessori e trovate la scritta Esplora risorse,scorrete in basso fino a trovarla.Adesso vi compare:



ora qui avete tutto il contenuto del pc,infatti c'è anche la cartella My downloads,usata per installare il programma.Come vedete le risorse le trovate a sinistra e ripetute a destra,vi basta cliccare su una cartella a destra,per due volte,ed avrete il suo contenuto mostrato a centro,facciamo una prova sulla cartella documenti,clicchiamo due volte ed avremo:



come vedete sulla barra degli indirizzi compare c:\documenti,ed a centro il suo contenuto.Noi adesso possiamo cambiare cartella cliccando su una di esse a sinistra,oppure dove vediamo la scritta "Indirizzo"dobbiamo cliccare sulla freccia rivolta in basso e scegliere la nuova posizione da noi cercata,ed il suo contenuto comparirà sempre a centro.Questo è un modo per esplorare il pc se non sappiamo esattamente dove si trova quello che cerchiamo.In windows noi abbiamo la possibilità di usare delle scorciatoie per fare le cose più in fretta,uno di questi è quello di usare gli short keys(cioè delle combinazioni di tasti)che ci permettono di attivare una funzione.Infatti se noi vogliamo accedere ad esplora risorse possiamo usare questa combinazione( tasto windows+E)cioè dobbiamo mantenere premuto quel tasto che abbiamo sulla tastiera con il logo di windows e premere la lettera E,e vedrete comparire esplora risorse.Una scorciatoia la possiamo usare anche quando ci troviamo in una finestra e vogliamo accedere alla barra degli indirizzi,come prima infatti avevamo Indirizzo:c:\documenti,se non vogliamo usare il mouse per spostarci in quella zona della finestra ci basta usare( alt+d)e vedremo attivarsi la barra,e se poi vogliamo scorrere in giù senza usare la freccia possiamo cliccare su F4,questo vale per tutte le finestre. 

Finestre (windows)
 

Prima di continuare dobbiamo vedere come muoverci nelle finestre.Per poter aprire una finestra e vederne il contenuto possiamo cliccare su di essa col tasto sinistro del mouse e poi cliccare col destro e scegliere apri,oppure clicchiamo sui di essa due volte.Su ogni finestra abbiamo delle zone che è meglio spiegare,prima di tutto abbiamo la barra in alto,quella in blu,viene chiamata barra del titolo,infatti contiene il titolo della finestra.Se cliccate sull'angolino sinistro in alto nella finestra vi compare la barra di controllo,ma dovete cliccare col destro del mouse.Vi compare un menu che vi dà delle opzioni,potete infatti ridurre ad icona una finestra,cioè la finestra scompare dalla vista e si riduce ad un titolo che compare sotto allo schermo.Quella sotto allo schermo si chiama barra delle applicazioni.Tornando al menu di prima abbiamo oltre a riduci ad icona la scritta ridimensiona,se la scegliete il puntatore del mouse cambierà forma ed assumerà una forma a 4 frecce,quelle vi servono per cambiare le dimensioni della finestra,per capirci,dovete scegliere ridimensiona,poi vi compariranno 4 frecce, ora lasciate stare il mouse ed usate le frecce che avete sulla tastiera,se usata quella di sinistra vedrete allargarsi la finestra verso quella direzione,mentre il contrario succede con la freccia a destra,se invece usate quella in giù o in sù,allora la finestra aumenta di altezza o diminuisce a seconda di quello che scegliete.Se invece volete spostare la finestra senza usare il mouse allora dal menu di controllo dovete scegliere sposta,ora dovete usare le frecce e la finestra si sposterà nella direzione scelta.Oltre alla barra del titolo e a quella di controllo abbiamo anche quelle tre opzioni che si trovano in alto nell'angolino destro della finestra,infatti se cliccate sul trattino si riduce ad icona la finestra,mentre se cliccate sul quadratino si ingrandisce,e per tornare di nuovo come prima dovete cliccare sui due quadratini,mentre per chiudere la finestra cliccate sulla croce. 

Operazioni nelle finestre.
 

Ora abbiamo visto come sono strutturate le finestre,adesso vediamo altre opzioni.Scegliamo una finestra a caso per esempio documenti,per farlo usate esplora risorse oppure la cartella Risorse del computer esploratele fino a portarvi nella cartella Documenti,adesso cliccate in alto dove c'è la scritta File.Vi dico subito che in ogni finestra in alto avete anche la barra dei menu,uno di questi è proprio File.Una volta cliccato su File avrete una prima opzione cioè Nuovo,ora accanto c'è una freccia,quello indica che c'è un sottomenu,adesso scegliete la voce cartella,così potrete creare una nuova cartella in documenti,questa si chiamerà sotto cartella o subdirectory,perchè le cartelle si chiamano anche directory.Adesso vi compare nella finestra una nuova cartella eccola:



infatti vedete in basso compare nuova cartella.Però il nome non è geniale,creiamoci un altro nome,clicchiamo sulla cartella col destro del mouse e scegliamo la voce rinomina,ora vedrete il nome della cartella diventare blu,voi cliccate nello spazio blu e da tastiera digitate il nome poi cliccate invio.Questo è come rinominare una cartella,ma c'è un altro modo,cliccate una sola volta su una cartella e poi dal menu File scegliete Rinomina è lo stesso.Se invece vogliamo eliminare una cartella allora clicchiamo su di essa e dal menu File scegliamo elimina,oppure clicchiamo su di essa col destro del mouse e scegliamo elimina.Per aprire una cartella basta invece scegliere Apri dal menu file o come al solito col destro del mouse poi scegliamo apri.Adesso sceglietevi una cartella che contenga qualcosa,poi cliccate col destro del mouse oppure usate il menu File e scegliete La voce proprietà,adesso ecco cosa compare:



come vedete la finestra ci spiega che si tratta di una cartella,infatti ve lo dice accanto alla scritta Tipo:,poi vi dice il percorso,cioè dove si trova la cartella nel mio caso c:\documenti,ci dice anche quanto occupa sul disco,cioè 20,4 mb,ci dice quanti files contiene,cioè 319 e che ci sono altre cartelle dentro ed altre cose che per il momento non spieghiamo.Abbiamo visto queste operazioni prendendo come esempio la cartella Documenti e le sue sottocartelle,ma vale per ogni cartella,e vale anche per i files contenuti nelle cartelle.Se analizziamo il menu Modifica della cartella Documenti vediamo che ci sono tre voci che dobbiamo spiegare visto che se ne fa un uso frequente,le voci sono taglia,copia ed incolla.Dovete sapere che in ambienti operativi come Windows c'è una funzione molto utile che si chiama drag and drop(trascinamento)che ci permette di spostare cartelle e files a nostro piacimento.Tornate nella cartella Documenti e cliccate col sinistro del mouse su una cartella o su un file,poi dal menu Modifica scegliete Copia,ora cliccate in una zona qualunque della cartella e scegliete dal menu Modifica la voce incolla vedrete che la cartella sarà ricopiata in quel punto.Se invece vogliamo spostare una cartella o un file da un punto all'altro dobbiamo invece fare come prima ma scegliere la voce Taglia dal menu modifica o utilizzando l'opzione col tasto destro del mouse.Vi ripeto che questa che abbiamo spiegato è un'opzione che si può utilizzare su ogni cartella e file.Anche per questa funzione abbiamo una combinazione di tasti che ci aiuta a semplificare il lavoro,infatti se vogliamo copiare un file o una cartella possiamo cliccare su di esso col sinistro del mouse,poi dobbiamo usare questa combinazione ctrl+c,cioè mantenere premuto ctrl e premere C sulla tastiera.Se invece vogliamo Spostare allora dobbiamo usare ctrl+X,mentre per incollare ctrl+V.Quando vi trovate in una cartella e volete usare una funzione di menu,cioè i menu sarebbero Modifica,File,Visualizza e gli altri che vedete in alto in una finestra,potete premere il pulsante alt e la lettera del menu corrispondente,cioè per esempio per usare File potete premere alt+F e vedrete che il menu file si aprirà.Questo succede perchè il menu File ha la lettera F sottolineata,così gli altri menu come modifica che invece ha la lettera M sottolineata.Allora in Windows avete la possibilità di attivare un menu premendo il tasto alt+ la lettera sottolineata,ovviamente il tasto alt dovete mantenerlo premuto.Quando avete aperto un menu potete scegliere una funzione anche premendo alt+ la lettera sottolineata.Quando avete attivato un menu con la combinazione di tasti e volete passare al menu successivo allora basta premere sul tasto freccia a destra che avete sulla tastiera e passerete all'altro menu successivo,così potete tornare indietro premendo invece la freccia rivolta a sinistra.Nel menu Modifica abbiamo anche l'opzione seleziona tutto,con essa possiamo selezionare in un colpo tutto ciò che abbiamo in una cartella,possiamo usare la combinazione ctrl+shift+(5),cioè mantenere premuto ctrl più il tasto delle maiuscole più il numero 5 sulla tastiera numerica.Quindi se vogliamo fare un'operazione su tutti i files di una cartella possiamo selezionarli tutti e poi fare la nostra operazione.In Modifica abbiamo poi l'opzione "Inverti selezione",questa opzione serve a selezionare tutti i files di una cartella tranne altri.Supponiamo di avere 10 files in una cartella e di voler cancellare solo 8 di essi,allora dobbiamo selezionare quei due che non ci interessano.Bene,quando dobbiamo selezionare un solo file o cartella ci basta cliccare su di esso col sinistro del mouse,ma se vogliamo selezionare più file allora dobbiamo usare il tasto ctrl.Prendiamo per esempio questa cartella:



supponiamo che voglia cancellare o spostare oppure copiare solo gli ultimi due in fondo.Allora dobbiamo cliccare col sinistro del mouse sul primo poi mantenendo premuto il tasto ctrl selezioniamo anche l'altro.I files o le cartelle possono anche non essere attigue cioè non trovarsi vicino ma in diverse posizioni,a voi non importa potete usare sempre la stessa tecnica.Dopo che li avete selezionati in questo modo, resteranno selezionati finchè voi non cliccate su una zona qualunque della cartella.Una volta fatta la selezione potete cliccare col destro del mouse su uno di essi e scegliere elimina oppure copia o taglia.Ma se vogliamo invece fare un'operazione su tutti i file della nostra cartella tranne proprio gli ultimi due,allora dobbiamo selezionare sempre alla solita maniera questi due e poi scegliere dal menu visualizza la voce "inverti selezione"e vedrete selezionarsi tutti gli altri file tranne i due scelti in precedenza.Quando invece vogliamo selezionare dei files che si trovano sulla stessa riga sia in orizzontale o in verticale allora ci basta selezionare il primo della fila e poi mantenendo premuto il tasto shift(maiuscole)clicchiamo sull'ultimo.Come spiegato in precedenza in una cartella abbiamo la barra del titolo in alto,poi quella di controllo,poi abbiamo quella dei menu,se vedete in basso abbiamo anche dei pulsanti,quella è la barra degli strumenti.In una cartella potete anche non visualizzare questa barra dei pulsanti,andate nel menu Visualizza,poi su barra degli strumenti,ed infine cliccate su pulsanti standard ,mentre se non volete le etichette vicino ai pulsanti allora scegliete etichette,come in figura:



La barra degli indirizzi lasciatela invece,sarebbe quella dove compare la scritta indirizzo:.Nel menu Visualizza potete anche deselezionare la barra di stato,sarebbe quella in basso,dove vi viene spiegata anche l'utilità della funzione che avete selezionato.Abbiamo poi l'opzione"come pagina web"se selezionata la cartella viene visualizzata come se fosse una pagina internet,quindi alla vostra sinistra avete anche il titolo e una breve descrizione del file che avete selezionato nella cartella.Facciamo un esempio,adesso scegliamo una cartella come vedete vi compare una breve descrizione della cartella alla sinistra.Potete anche scegliere come debbano essere visualizzati i file nella cartella,se in formato icona più grande,oppure piccole,oppure come un elenco.Potete poi disporre le icone per nome o per dimensione,cioè potete ordinarle,per farlo scegliete dal menu Visualizza l'opzione ordina per,e poi scegliete la voce che vi interessa.In Windows si possono spostare le cartelle cliccando su di esse e mantenendo premuto il tasto sinistro del mouse le possiamo trascinare in un'altra posizione,questa funzione viene chiamata trascinamento.Provate a cliccare su un file col sinistro del mouse e mantenete premuto il destro del mouse,mentre fate ciò trascinate il file poi rilasciate tutto,vedete che vi viene mostrato un piccolo menu,adesso potete scegliere copia,sposta o crea collegamento.Crea collegamento serve a creare appunto in quella posizione un collegamento al file originale,cioè noi quando clicchiamo sul collegamento è come se stessimo aprendo l'originale,è molto utile se vogliamo mantenere l'originale in una cartella ma vogliamo mettere un collegamento al file su un'altra zona del pc in modo da accedervi con più facilità,ma come si fa?In una cartella qualunque cliccate col destro del mouse su un file e poi scegliete invia a desktop(crea collegamento),nel mio esempio clicco sulla cartella di prima,servizi per siti,poi col destro del mouse scelgo invia a desktop(crea collegamento)ecco cosa succede:



come vedete abbiamo adesso un collegamento alla cartella sul desktop.Alla stessa maniera avremmo potuto spostare o copiare un file,voi direte che è la stessa cosa,non è così,se noi scegliamo la voce copia e poi ricopiamo il file sul desktop avremo una copia del file originale,ora se cancelliamo dal pc quello originale abbiamo sempre una copia,ma se invece scegliamo di creare semplicemente un collegamento,allora togliendo l'orginale e cliccando poi sul collegamento,Windows ci avviserà che il collegamento si riferisce ad un file che è stato eliminato e quindi non vi si può accedere.Supponiamo che vogliate creare una copia poi vogliate spostare un file di una cartella sul desktop,e la cartella è in formato a tutto schermo,cioè è ingrandita,come fare?Allora selezionate il o i files che vi interessano,poi scegliete copia/taglia come già sapete,adesso riducete ad icona la finestra e cliccate in un punto del desktop col destro del mouse e scegliete incolla.Quando volete mostrare il desktop potete anche cliccare su questo pulsante:


è il terzo da sinistra. Abbiamo detto in precedenza che possiamo spostare le cartelle col mouse,trascinandole mentre teniamo premuto il sinistro del mouse,possiamo però bloccare questa funzione,dobbiamo scegliere dal menu Visualizza e dalla funzione "disponi icone", disposizione automatica,così bloccherete la funzione,potete però sempre spostare con taglia e copia un file o una cartella,quella che bloccate è la funzione solo di trascinamento. 

Personalizzare le cartelle
 

Noi possiamo personalizzare lo sfondo di una cartella,per farlo clicchiamo nel menu Visualizza sull'opzione Personalizza cartella,adesso ecco cosa compare:



ora scegliete la prima opzione e poi cliccate su avanti,adesso si avvia l'editor che voi usate per creare le pagine internet,se poi non siete pratici di html,lasciate stare,comunque vi dò un assaggio di come si possa personalizzare,io ho modificato la cartella usando il linguaggio html ed ecco cosa compare:



ecco come vedete l'ho cambiata.Se adesso voglio tornare sui miei passi allora devo andare nel menu Visualizza poi su personalizza cartella e scegliere rimuovi personalizzazione.In precedenza come avete visto nella cartella c'era anche la seconda opzione,sceglietela ecco cosa compare:



adesso dall'elenco scegliete un'immagine ed essa vi compare in anteprima a sinistra,poi scegliete sotto il colore del testo che compare vicino ai pulsanti,dovete cliccare sul riquadro colorato e scegliere poi un colore,fate come me in figura:



Nel menu Visualizza abbiamo anche l'opzione"opzioni cartella"sceglietela,ora vi compare un'altra finestra con tre schede,nella scheda Generale avete la prima opzione "web"se la spuntate il vostro desktop funzionerà come un sito web,cioè se dovete aprire una cartella vi basta passare su di essa col mouse che vi compare la manina di selezione,vi basta allora cliccare una sola volta e la cartella si apre,in sostanza è come se steste navigando in internet.Proviamo a spuntarla e vediamo cosa cambia,cliccate sull'opzione e poi su applica,ecco cosa vi viene chiesto:



cioè quello che dicevo prima,ossia se volete che vi basti cliccare una sola volta su di un file ed esso si apre,oppure se volete sempre cliccare due volte,per adesso scegliamo di Si e clicchiamo su ok,ora tornate al desktop e vedete cosa è cambiato.



vedete le cartelle assomigliano all'aspetto web,cioè vi basta passarci sopra che compare una manina,ora cliccate una sola volta e si apriranno le cartelle e i files.Supponiamo di voler tornare alla vecchia modalità,allora basta tornare nelle opzioni cartella e nella scheda Generale selezionare la terza opzione,cioè "Personalizzata,basata sulle impostazioni scelte:".Se cliccate su questa opzione verrà applicata l'impostazione che abbiamo scelto in precedenza quando abbiamo cambiato lo sfondo e le altre impostazioni.Abbiamo anche visto come applicare uno sfondo e tornare poi sui nostri passi,ma quando voi cambiate le impostazioni, Windows applica, nella scheda Generale delle opzioni cartella,la terza opzione automaticamente.Ora per vedere come cambiare altre impostazioni della cartella,clicchiamo sulla parola"impostazioni"accanto alla terza opzione nella scheda vi compare una finestra, in alto abbiamo active desktop,questa funzione ci permette di inserire sul nostro desktop qualsiasi cosa che abbiamo prelevato da internet,ma questa funzione deve essere attiva altrimenti non funziona.Per attivarla andate sul menu Start di windows poi su Impostazioni poi su active desktop,ora spuntate l'opzione "visualizza come pagina web",adesso è attivo.Torniamo alla finestra di prima,ora cliccate su "personalizza"che si trova accanto ad active desktop,ecco che vi viene posta una domanda,scegliete si.Ora vi compare una finestra, come vedete l'opzione in alto è quella che abbiamo scelto nel menu start ed è spuntata,ora spuntate quella che si trova nella finestra ed andate sul desktop,vedrete comparsa un barra,questa è la barra dei canali,sarebbero dei preferiti di internet explorer che vengono installati automaticamente con internet explorer.Vi basta scegliere uno di essi e vi verrà chiesta la connessione ad internet.Quindi come vedete sul desktop noi possiamo mettere dei contenuti multimediali,qualsiasi cosa che abbiamo scaricato da internet,anche un'immagine,anche una pagina web che noi usiamo visitare spesso su internet.Come fare?Questo lo vedremo nella seconda parte del manuale,per adesso torniamo alla personalizzazione delle cartelle,eravamo alla prima scheda Generale ,ora cliccate su Usa desktop di windows,così non userete l'active desktop.Sotto vi chiede se volete fare in modo che le cartelle si aprano una dentro l'altra oppure separatamente,cioè se io apro la cartella documenti,e poi all'interno di essa clicca su una sottocartella,succede che riesco a vedere il suo contenuto all'interno della cartella documenti,altrimenti si aprirà un'altra cartella,cioè quella che ho scelto in documenti,quindi per ogni cartella che noi scegliamo di aprire,ne avremo una sul desktop,se voglio aprire una cartella che è in documenti,allora apro documenti,e poi si apre anche quella che ho scelto al suo interno, se non volete questo allora lasciate l'opzione che c'è già.Ricapitolando abbiamo visto che possiamo impostare il pc in modo che funzioni come il web,e se cliccare una sola volta sui file o due per aprirli,ed abbiamo visto che possiamo anche utilizzare il pc nella funzione classica,se vedete nella figura di sopra i nomi dei files sono ancora evidenziati nella modalità web,bene torniamo nella cartella delle opzioni e nella scheda generale,ora clicchiamo su classica ed ecco che mi scompare la modalità web e lo sfondo che avevo prima, questo significa che siamo tornati alla modalità classica,cioè tutte le cartella che abbiamo personalizzato,applicando per esempio uno sfondo,saranno ora con lo sfondo bianco,che è il modo classico di windows.Sempre nella finestra di prima,possiamo anche cambiare quello che abbiamo scelto prima,cioè il clic singolo o doppio,se volete quindi che per aprire qualcosa dobbiate cliccare due volte è qui il posto per deciderlo,cliccate su"doppio clic....."altrimenti lasciate clic singolo,e qui potete scegliere se far sittolineare i nomi oppure no,guardate un pò la seconda figura in alto e vedete i nomi,guardate poi quella qui sopra,come notate scompare la possibilità del clic singolo,e dei nomi sottolineati e delle personalizzazioni delle cartelle,perchè abbiamo scelto modalità classica.Se scegliamo modalità web allora possiamo mantenere gli sfondi personali e la modalità clic singolo insieme anche ad active desktop.Abbiamo però ancora un'altra opzione "visualizzazione contenuto web delle cartelle"e sotto avete due scelte.Se scegliete la prima"per tutte le cartelle..."allora ogni cartella che ha un contenuto web(immagine,sfondo personale,pagina web)potrà vuisualizarne il contenuto(ovvio se non siamo in modalità classica)altrimenti solo quelle in cui abbiamo scelto nel menu visualizza l'opzione"come pagina web". 

Segue                Windows XP, Vista e 7

Home Utilizzare la guida